I grandi gruppi multinazionali investono nell’agroalimentare italiano

I grandi gruppi multinazionali fuggono dall’Italia della chimica e della meccanica investono invece nell’agroalimentare nazionale perché fa segnare il record nelle esportazioni grazie all’immagine conquistata con i primati nella sicurezza, nella tipicità e nella qualità, secondo Coldiretti [nella foto il Chianti di Villa Cafaggio: ma non è ancora di La Vis?, ndr] (corriere.it)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...